Home   Eventi

E’ disponibile il programma della comunità di pratica 2015

E’ on-line il programma della comunità di pratica sui processi di rilevazione della soddisfazione dei familiari degli utenti dei Centri di Servizio per Anziani.

La comunità di pratica è una metodologia che:

  • favorisce l’apprendimento collettivo basato sulla trasmissione di competenze strategiche (altrimenti difficilmente trasferibili);
  • enfatizza il collegamento fra apprendimento e azione, in quanto gli argomenti discussi trovano immediata traduzione nella pratica operativa quotidiana dei soggetti che intervengono;
  • promuove lo sviluppo di relazioni informali che favoriscono lo scambio di informazioni utili alla risoluzione di problemi complessi, grazie al “senso di appartenenza”, alla stima e alla fiducia reciproca che di norma accomuna i membri della community.

Destinatari
L’iniziativa è rivolta ai responsabili dei processi di valutazione della soddisfazione dei familiari all’interno dei Centri di servizi per anziani.

Il numero massimo di partecipanti è di 20 persone.

Il percorso di lavoro prenderà avvio mercoledì 13 maggio 2015 a Padova presso la sede di Sinodè in Corso del Popolo, 57.

Iscrizioni entro il 30 aprile come indicato nella brochure.

Convegno: “I Centri di servizi per anziani come luoghi di integrazione” (Padova 27 marzo 2015)

Il Piano Socio Sanitario 2012-2016 della Regione Veneto, nell’auspicare una maggiore integrazione della rete dei servizi (dall’ospedale al territorio) per favorire una migliore presa in carico dell’anziano fragile, ha tracciato una chiara linea di indirizzo per il sistema dei servizi: da un lato è stata affermata la necessità di portare a compimento il processo di razionalizzazione della rete ospedaliera, dall’altro è stata data particolare enfasi al potenziamento dell’assistenza territoriale e alla ridefinizione della filiera per l’assistenza extra-ospedaliera con particolare riferimento all’assistenza in strutture di ricovero intermedie.

Si aprono quindi nuove opportunità per i Centri di servizi per anziani, in particolar modo sul versante dello sviluppo della domiciliarità in maniera analoga a quanto sta avvenendo anche in altre realtà regionali contigue

Il convegno affronterà i temi sopra indicati grazie all’intervento di qualificati relatori e sarà anche l’occasione per presentare i primi risultati delle attività di SENIORnet “Il network dei servizi rivolti agli anziani”, promosso da Sinodè srl, società di ricerca e consulenza in ambito socio-sanitario con sede a Padova, e dal CREMS – Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale della LIUC Università Cattaneo di Castellanza (VA).

In chiusura di giornata vi sarà la presentazione del programma di attività 2015 della rete SENIORnet.

Scarica il programma del convegno e la scheda di iscrizione.

Per informazioni - Sinodé srl

Corso del Popolo, 57 – 35131 Padova

Tel. 049-8219514 o Fax 049-8752499 o info@seniornet.it

Indagine conoscitiva 2015 sui Centri di servizio per anziani della Regione Veneto

SENIORnet propone una nuova indagine sui Centri di servizio per anziani della Regione Veneto con l’obiettivo di acquisire una maggiore conoscenza sulla situazione di tali strutture.

Come già avvenuto per la precedente rilevazione, i risultati della ricerca verranno presentati in un convegno pubblico che si terrà nel prossimo mese di marzo che sarà anche l’occasione per presentare il programma delle attività 2015 di SENIORnet.

A tutti i Centri di servizio per anziani della Regione Veneto sarà inviato un breve questionario per partecipare all’indagine.

La scadenza per la partecipazione alla ricerca è il prossimo 30 gennaio.

Crediti formativi per assistenti sociali

In data 22 ottobre 2014 è stata sottoscritta la convenzione con il Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto per il riconoscimento dei crediti formativi di Formazione Continua per gli assistenti sociali che partecipano agli eventi promossi da SENIORnet.

Sono disponibili i materiali del Corso ECM “La gestione della comunicazione: stakeholder vs. utenti”

Sono disponibili i materiali del Corso ECM “La gestione della comunicazione: stakeholder vs. utenti” svoltosi venerdì 3 ottobre 2014 a Padova.

Per scaricarli cliccare qui.

Corso ECM “La gestione della comunicazione: stakeholder vs. utenti” Padova, 3 ottobre 2014

E’ on-line il programma del corso ECM “La gestione della comunicazione: stakeholder vs. utenti” che si terrà venerdì 3 ottobre 2014 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 presso l’Hotel Biri a Padova.

Il corso è accreditato al Sistema Nazionale per la Formazione Continua in Medicina e rilascia 8,0 (otto) crediti ECM per tutte le Figure Sanitarie.

Il docente è il dott. Ivano Boscardini, del CREMS – Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale, LIUC – Università Cattaneo.

La partecipazione al corso è gratuita per gli aderenti a SENIORnet.

 

E’ disponibile il programma della comunità di pratica

E’ on-line il programma della comunità di pratica sulla valutazione dell’utenza nei Centri di Servizio per Anziani.

La comunità di pratica è una metodologia che:

  • favorisce l’apprendimento collettivo basato sulla trasmissione di competenze strategiche (altrimenti difficilmente trasferibili);
  • enfatizza il collegamento fra apprendimento e azione, in quanto gli argomenti discussi trovano immediata traduzione nella pratica operativa quotidiana dei soggetti che intervengono;
  • promuove lo sviluppo di relazioni informali che favoriscono lo scambio di informazioni utili alla risoluzione di problemi complessi, grazie al “senso di appartenenza”, alla stima e alla fiducia reciproca che di norma accomuna i membri della community.

Destinatari
L’iniziativa è rivolta a Direttori di Centri di servizio per anziani e al personale con responsabilità di coordinamento delle funzioni socio-assistenziali. Il numero massimo di partecipanti è di 20 persone.

Il percorso di lavoro prenderà avvio mercoledì 18 giugno 2014 a Padova presso la sede di Sinodè in Corso del Popolo, 57 e sarà articolato in 3 incontri nell’arco di 4-6 mesi.

Sono disponibili i materiali del convegno “Il Futuro dei Centri di Servizio per Anziani in Veneto” (Venezia, 8 aprile 2014)

Scarica le presentazioni del convegno

 

Convegno: Il Futuro dei Centri di Servizio per Anziani in Veneto

Martedì 8 Aprile dalle ore 09:00
presso
Novotel Venezia Mestre Castellana
L’iniziativa è promossa da:

  • Crems - Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale della LIUC Università Cattaneo di Castellanza
  • Sinodè S.r.l. – Società di Ricerca e Consulenza in ambito socio-sanitario.
I Centri di servizio per gli anziani in Veneto si sono trovati in  questi ultimi anni a fronteggiare un insieme di cambiamenti, avvenuti quasi contestualmente, sui quali si gioca oggi la partita
cruciale del loro futuro. Le trasformazioni avvenute nella domanda e nell’utenza, con l’incremento della complessità assistenziale che le strutture residenziali sono chiamate a gestire; gli effetti della crisi economica che sta fortemente incidendo sulle scelte dei famigliari rispetto alle modalità di assistenza degli anziani; l’aumento della concorrenza fra le strutture; la differenziazione dei costi di produzione sono solo alcuni esempi.
Non mancano tuttavia le opportunità e nuovi percorsi da intraprendere come quelle disegnate dal nuovo Piano Socio Sanitario 2013-2015 che auspicano una maggiore integrazione della rete dei servizi (dall’ospedale al territorio) per favorire una migliore presa in carico dell’anziano fragile.
Per informazioni - Sinodé srl
Corso del Popolo, 57 – 35131 Padova
Tel. 049-8219514 o Fax 049-8752499